Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Musica’

Revolucion

C’era una volta un re, seduto alla scrivania. 
C’era una volta una canzoncina: 
partigiano, portami via. 
C’era una volta una fiaba sonora 
che finiva con una canzone 
e balliamola sta carmagnola e viva il suono, viva il suono del cannone!

 

 

Giorgio Canali & Rossofuoco – Carmagnola #3 (feat. M. Monicelli, ci aggiungo io)

Read Full Post »

Arriva la consapevolezza

Cms_image_7914

Con lo scioglimento dei R.E.M. sono sempre più sicuro che il 2012 sarà la fine del mondo. Ora, scusatemi, ma vado a fustigarmi sulle piante dei piedi per sentire meno dolore.

 

Fonte: http://remhq.com/news_story.php?id=1446

Read Full Post »

Sull’isola sperduta

Sullisola

Come uno di quei giochetti che ogni tanto si fanno ma che tutti dicono: “è impossibile anche sceglierne 10!”. Bene, sulla mia isola sperduta, che battezzerò “Aquilante”, ci saranno un romanzo, un fumetto, un album, un film.

Read Full Post »

Secondo me: l’album del 2010

Massimo_volume_cattive_abitudini

Massimo Volume – Cattive abitudini

Il mio album dell’anno, il più sonoro, il più poetico, il più viscerale, il “più”.

Ero indeciso fra questo e l’ultimo dei Non voglio che Clara – Dei cani, a seguire i Massive Attack e i Chemical Brothers.

Read Full Post »

The Sli(ee)p(ing)

Subdolo gioco di parole fra lo stato quasi comatoso che riversa questo blog e il titolo del nuovo album dei Nine Inch Nails, nuovo album disponibile gratuitamente scaricandolo dal sito dedicatogli: http://theslip.nin.com/

Media_httpwwwpuntoinf_eanug

Mettendo da parte i gusti musicali, l’iniziativa, non di certo una novità per il gruppo che ha iniziato questa “moda”, è qualitativamente alta per quanto riguarda i file audio messi a disposizione, si parte dai classici mp3 codificati in bitrate variabile sui 200 e passa kbps, passando per i flac (assoluta e apprezzatissima novità), gli m4a per i cultori dell’iPod (me ne scampo senza mettere qualcuno avanti…), e il canonico, ma altrettanto nuovo in queste iniziative, wave 24bit. Tutti i file sono accessibili da una pagina che vi manderanno previa immissione di un indirizzo di posta valido nel sito segnalato sopra, gli mp3 scaricabili per “via classica”, il resto via torrent. Non ultimo, nei “pacchi” è compreso un pdf con il tipico libbricino che si può trovare all’interno acquistando un cd musicale. Il tutto è rilasciato sotto licenza Creative Commons, attribuzione e non-commerciale (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »